Apicoltura Cazzola

Il miele, elemento quanto mai prezioso e nutriente, era già nel passato uno dei primissimi alimenti dell'uomo ed inoltre, prima della comparsa della canna da zucchero, rappresentava l'unico dolcificante in natura. Le molteplici sostanze che lo compongono tra le quali figurano sali minerali, vitamine, enzimi, zuccheri "complessi" e "semplici" (assimilabili direttamente dall'organismo), lo rendono uno degli alimenti più genuini e salutari per la nostra dieta quotidiana. Dopo che le api lo hanno immagazzinato nell'alveare, si estrae centrifugandolo e, dopo la decantazione nei maturatori, viene invasettato. Con l'abbassarsi della temperatura, a seconda della differente origine botanica, inizia ad intorbidirsi e tende a cristallizzare. Ancora oggi adottiamo questo processo naturale, come doveroso per la genuinità di un alimento vivo, rispettando una condizione corretta e professionale delle famiglie durante tutto l'arco dell'anno. Infatti, parlando di Miele Vergine Integrale, sottolineiamo che questo prodotto conserva tutte le sue proprietà nutritive naturali, non avendo subito alcun trattamento atto a modificarle.

Per ottenere miele di origine botanica diversa, gli alveari vengono portati durante l'anno sulle rispettive fioriture. Questa operazione è chiamata "nomadismo" e come per altre attività agricole, le condizioni atmosferiche giocano un ruolo di fondamentale importanza. Ecco perchè la selezione dei nostri mieli, così come le rispettive caratteristiche, possono variare a seconda dell'annata.

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.