Gosset

Gosset, la più antica maison di vini della Champagne, nasce nel 1584 ad Aÿ per opera di Pierre Gosset.
A quei tempi solo due vini avevano l’onore di posare sulla tavola del re di Francia: i vini di Aÿ ed i vini di Beaune, entrambi prodotti con le stesse uve, Pinot nero e Chardonnay.
La reputazione dei vini di Aÿ era tale che Francesco I, Re di Francia, costruì la sua cantina privata ad Aÿ, cantina che nel tempo è poi diventata di proprietà di Gosset.

L’azienda è stata tramandata di padre in figlio per quattordici generazioni fino alla cessione alla famiglia Cointreau, avvenuta negli anni ’90.
Gli Champagnes Gosset devono la loro qualità ad una accurata selezione delle uve provenienti dai grands crus più prestigiosi ed alla paziente elaborazione in bottiglia; numerose sono le riserve prodotte, ottenute prevalentemente da uve nere.
Obiettivo della cantina è quello di esprimere nel vino l’autenticità e la nobiltà del territorio congiuntamente allo stile Gosset.
Nessun prodotto corrispondente alla selezione è stato trovato.