Henri Boillot

Da più di quattro generazioni il Domaine Jean Boillot è a Volnay e con l'arrivo di Henri Boillot, nonno dell'attuale Henri, ha avuto un forte impulso allo sviluppo fino ad arrivare ad una superficie vitata di 15 ettari, di cui il 65% in rosso ed il restante in bianco.

Henri Boillot, attuale conduttore del domaine, dopo aver dato il suo nome al domaine (prima si chiamava Domaine Jean Boillot), ha iniziato a vinificare cercando di ottenere vini molto eleganti e fini; per questo motivo la massima espressione si ha solamente dopo qualche anno. La mineralità che contraddistingue i vini del domaine è comunque marcata e con l'affinamento esalta appieno il terroir.
Sei i vini bianchi di Henri a catalogo ed un grande vino rosso, il Volnay 1er Cru, del quale il domaine è uno dei maggiori interpreti nella Côte de Beaune.

Nessun prodotto corrispondente alla selezione è stato trovato.