Olasagasti

Salvatore Orlando, lasciata la Sicilia, si trasferisce nei Paesi Baschi, dove, nel 1923, apre due fabbriche, una a Guetaria e l’altra a Ondarroa, per la produzione di pesce conservato e sottosale.
Grazie alle sue doti imprenditoriali, è uno dei principali attori dell’industrializzazione del settore ittico nei Paesi Baschi.
In seguito al veloce sviluppo dell’attività, altre fabbriche nascono lungo tutta la zona di pesca della costa basca e la marca Orlando si afferma sempre più sul mercato spagnolo, estendendosi anche al settore delle conserve vegetali.

Sul mercato italiano la sua presenza è attiva dal 1949 con la Salvatore Orlando di Genova.

Da quasi 100 anni Olasagasti porta in tavola il piacere dell’alta qualità.
Le conserve ittiche nascono da un’irripetibile combinazione di fattori, grazie a una natura generosa, a una tradizione antica e a un know how evoluto.

Il Mar Cantabrico, con le sue acque ricche e pulite fornisce i pregiati tonni Alalunga e le acciughe famose in tutto il mondo.

La lavorazione “a fresco“, che contraddistingue buona parte della produzione, è una garanzia di qualità, ed è garantita dal marchio Euskolabel.

7 elementi

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente
  1. Olasagasti
    4,20 €
  2. Olasagasti
    5,10 €
  3. Olasagasti
    3,90 €
  4. Olasagasti
    6,20 €
  5. Olasagasti
    8,20 €
  6. Olasagasti
    14,60 €
  7. Olasagasti
    7,95 €

7 elementi

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente