Oro di Pantelleria

L'azienda Kazzen, Oro di Pantelleria, nasce a Pantelleria nel 2004 e da allora si dedica artigianalmente alla lavorazione, rigorosamente a mano, del cappero di Pantelleria. L'idea di costruire su un vecchio terreno di proprietà familiare questo laboratorio è venuta al maggiore dei fratelli D'Ancona, Fabrizio, un'idea azzardata per i tempi e per le disponibilità economiche dei tre fratelli (uniti da un unico amore e dedizione verso la propria Isola).

Oggi ad occuparsene a tempo pieno è Alessandro, sempre pronto a viaggiare per il mondo per promuovere i prodotti panteschi, con la collaborazione della moglie Marilena e della cognata Francesca, lavorando meticolosamente alla ricerca della qualità ad ogni costo per esportare le bontà della loro Isola.

Il rispetto assoluto di antiche ricette, la selezione certosina di ogni materia prima, i metodi di lavorazione artigianali ed i continui controlli di qualità esaltano i prodotti di eccellenza di questo lembo di meridione.Il controllo di tutti i processi produttivi permette di garantire la massima sicurezza e genuinità dei prodotti.

Ogni vasetto racchiude la storia di una famiglia e di una passione, la saggezza dei contadini e lo spirito innovativo delle nuove generazioni. Sopra ogni cosa, l'amore per la natura. Solo olio extra vergine d'oliva: una scelta importante, a cui attribuire anche la bontà del risultato finale. Oggi la Kazzen si può definire una "piccola azienda a gestione familiare" che segue le proprie conserve dalla raccolta della materia prima al confezionamento, all'etichettatura, fatta ancora manualmente dalle due presenze femminili in azienda.

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.