Soldera

Case Basse è una tenuta nella zona sud ovest di Montalcino, il luogo dove si coltiva il vitigno Sangiovese Grosso, da cui si produce il famoso Brunello.
Si estende per oltre 23 ettari ed è in una situazione ampelografica ottimale

    per il terreno collinare di origine eocenica,
    per l'altitudine: 320 metri,
    per l'esposizione: Sud-Ovest,
    per il clima asciutto, lungamente soleggiato, non nebbioso,
    per la limpidezza della luce.

All'inizio degli anni '70 il luogo era stato da tempo abbandonato dai mezzadri e le terre erano incolte, ma pur in questo stato era una terra bellissima, in una situazione ambientale di eccezionale fascino.

Gianfranco e Graziella Soldera scoprirono l'incanto di Case Basse, subito decisero di dedicarsi a quella terra con la logica dell'agricoltore illuminato per ricavarne un Brunello di altissimo pregio.

Da subito Gianfranco e Graziella Soldera concepirono un progetto basato su due profonde convinzioni:

- una produzione di pregio necessita di un ecosistema complesso che costituisca l'habitat ideale per una coltura naturale
- l'esperienza del passato deve essere confrontata con l'innovazione che nasce dalla ricerca.

La cultura del passato, cioè, nata dall'intuito e sviluppata dalla esperienza contadina, deve essere rispettata ma anche razionalmente compresa e verificata con le più moderne tecniche di sperimentazione.

Così la natura e le sue leggi possono essere assecondate perchè esprimano il massimo della potenzialità evitando lo sfruttamento del suolo e delle colture.

 

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.