Sottimano

Nel 1975 Rino e Anna Sottimano acquistano la cascina Cottà e parte dei vigneti attuali. Ampliata poi negli anni seguenti con l'acquisizione dei vigneti nelle sottozone Curra', Fausoni e S. Cristoforo.

Azienda a conduzione famigliare, è oggi proprietaria di 18 ettari a vigneto in territorio collinare ad alta vocazione viticola nella parte sud-occidentale del Piemonte denominata Langhe, nel cuore di Neive.

La produzione e' costituita da 5 cru di Barbaresco: Currà, Cottà, Fausoni, Pajorè e Basarin, il Dolcetto Bric del Salto, la Barbera Pairolero e il Matè, vino rosso prodotto con uve brachetto.

Particolare cura viene rivolta al vigneto con l'intento di ottenere, tramite rese basse delle uve, un'alta concentrazione che consente di produrre vini strutturati, di corpo e molto longevi.

Con la convinzione che la viticoltura praticata in modo serio e corretto debba rispettare l'equilibrio naturale sia del terreno che dell'ambiente, dall'inizio degli anni '90 la famiglia Sottimano ha iniziato a praticare la lotta guidata per antiparassitari e concimi. Le tradizionali malattie che colpiscono la vite sono combattute con prodotti ecocompatibili. I trattamenti sono ridotti al minimo ed effettuati solo se necessari, senza alcun uso di diserbanti e pesticidi.

In cantina non vengono effettuate manipolazioni di alcun tipo, sia la fermentazione alcolica che quella malolattica avvengono in maniera del tutto naturale, senza l'utilizzo di lieviti selezionati e l'imbottigliamento avviene senza chiarifiche o filtrazioni. L'unica concentrazione praticata è il diradamento dei grappoli nel vigneto.

 

1 elemento

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente
  1. Sottimano
    Barbaresco DOCG - Annata 2013
    55,51 €

1 elemento

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente