Terredora

Terredora è una storia antica di uomini forti e tenaci legati alle Terre di Campania da un’atavica passione per la coltivazione della vite.

È la continuità di un progetto che, da sempre, pone al centro delle iniziative della famiglia Mastroberardino, la Terra e l’insieme di valori che essa rappresenta. La Terra e il grande vigneto di proprietà sono l’anima, la fonte, la grande forza di Terredora, azienda posta nel cuore della Campania, dove si erge come un ardito pinnacolo Montefusco, l’antica Fulsulae ricordata da Tito Livio e divenuta più tardi capitale del Principato d’Ultra, corrispondente all’attuale provincia di Avellino.

La moderna cantina, baricentro delle vigne dislocate a raggiera, è incastonata nello splendido scenario naturale di Serra di Montefusco, a circa 650 s.l.m, da cui domina le tre zone di produzione dei vini Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi.

Nessun prodotto corrispondente alla selezione è stato trovato.