Vincent Girardin

Vincent Girardin nasce nel 1961 a Santenay, fa parte di una famiglia di vignaioli che iniziò nel 17mo secolo, e ne rappresenta la 11ma generazione. Inizia da solo nel 1982 con soli 2 ettari di vigna ai quali aggiunge alcune parcelle quando il padre si ritirò dall’attività e dunque si può dedicare appieno alla vite Determinante nella sua vita è stato l’incontro con Veronique che oltre ad essere diventata sua sposa è parte integrante della gestione del domaine. La filosofia di Vincent è legata al territorio e dunque lavoro della vigna per permetterne la micro ossigenazione, poi la vendemmia manuale per preservare i grappoli integri e l’uso della tecnologia moderna solo per estrarre il massimo dall’uva in modo tale da ottenere eleganza nei profumi e forza nel gusto. Sei i vini bianchi della côte de beaune, tutti classificati 1er cru, importati dalla maison; ed altrettanti i vini grand cru tra cui spiccano due corton-charlemagne. Tre i vini rossi della côte de nuits, un 1er cru e due grand cru tra cui spicca per eleganza e finezza l’echezeaux.

1 elemento

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente
  1. Vincent Girardin
    Chassagne Montrachet AOC
    49,50 €

1 elemento

per pagina
Filtra
Imposta la direzione decrescente